Polpette di pesce spada con salsa al basilico

by MasterCheffa

Buongiorno amici!
Oggi vi propongo una ricettina che è la fine del mondo: le polpette di pesce spada con salsa al basilico, una goduria assoluta!
Sono sempre stata reticente nel preparare delle polpette a base di un pesce pregiato, e come tale anche costoso, come il pesce spada, ma in realtà mi sbagliavo: se la preparazione è fatta nella maniera giusta, il sapore del pesce spada non viene assolutamente coperto dalla preparazione, anzi!
In questo piatto si sente tutto il sapore del mare e del pesce fresco, piacevolmente accompagnato dal gusto e dal profumo del pomodoro ciliegino della mia salsa del cuore, quella di ciliegino di Giuseppe Rosso Conserve di Sicilia, dolcissima e genuina perché preparata senza conservanti: ne ho sempre la dispensa piena!
Eccovi la ricetta, provatela perché è strepitosa!

Ingredienti:

Per circa 15 persone:

Per circa 15 persone:

Preparazione:

Ripulire il pesce spada da pelle, osso centrale ed altre impurità e tagliare a tocchetti.
Porre il pesce in un mixer con l’uovo, il pangrattato, un pizzico di sale e di pepe e frullare.
Preparare una ciotola con la farina.
Ungersi le mani con olio extra vergine di oliva e formare delle palline d’impasto (sono abbastanza morbide, è normale) e passarle nella farina.
Riporre le polpette su un piatto rivestito di carta forno e lasciare riposare mezzora in frigorifero per farle asciugare.
Con il lato della lama di un coltello, schiacciare lo spicchio d’aglio e rosolare in padella con un filo d’olio extra vergine di oliva.
Aggiungere le polpette e far rosolare a fiamma vivace su tutti i lati, poi sfumare con il vino bianco.
Abbassare la fiamma ed aggiungere la salsa, condendola con qualche foglia di basilico ed un pizzico di sale e di pepe.
Coprire e lasciar cuocere per circa 10 minuti, poi spegnere il fuoco e servire.
Buon appetito, le vostre polpette di pesce spada con salsa al basilico sono pronte per essere gustate!